San Frediano (2014)


Nonostante la giornata cupa e piovosa a Sommocolonia l’aveva promesso: la festa di San Frediano, con annessa mondinata e necciata finale, ci sarebbe stata. E così è stato domenica 16 novembre scorso quando il paese ha festeggiato il suo patrono San Frediano. Come al solito una santa messa è stata celebrata dal proposto di Barga, don Stefano Serafini nella chiesa di San Frediano, seguita dal classico pranzo dove si ritrovano tutti i sommocoloniesi devoti al santo.

In barba alla pioggia il pomeriggio a cura dell’Associazione Ricreativa Sommocolonia sono poi stati accolti gli avventurosi visitatori che hanno scelto di salire ugualmente a Sommocolonia. Era stato allestito sotto il bellissimo sagrato della chiesa, da cui si ammira un panorama mozzafiato di Barga, un grande tendone dove sono stati serviti necci con la ricotta, castagnaccio e le mondine fatte a regola d’arte. Coma una volta, con la classica padella bucherellata, girata con maestria dai mondinari sommocoloniesi.

Dunque pioggia, tempo brutto, ma tradizione e bontà rispettate.

© Copyright 2015 – giornaledibarga.it